22 Aprile 2024

Solidarietà al direttore di Repubblica Maurizio Molinari e al Rettore della Federico II Matteo Lorito, ai quali è stato impedito di parlare all’Università di Napoli al dibattito sul ‘Ruolo della cultura nel contesto di un Mediterraneo conteso’ in seguito a una protesta degli studenti, è stata espressa dal coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia. “La libertà di espressione è fondamentale per il bene della democrazia e a nessuno può essere proibito di manifestare le proprie idee – si legge in una nota del coordinamento – ormai sono continue le azioni intimidatorie nei confronti di chi ha un’opinione diversa da quelle filopalestinese.” Una delegazione del coordinamento cittadino guidata dal Presidente Marco Nonno e composta dal consigliere comunale di Napoli Giorgio Longobardi, dal responsabile dipartimento sanità Michele di Iorio e dal responsabile IV municipalità Vincenzo Moretto, è stata ricevuta stamane dal Magnifico Rettore della Federico II, durante l’incontro “si è ampiamento discusso della spiacevole vicenda, soffermandosi sul deficit dei posti letto per gli studenti fuori sede, difatti i posti disponibili sono assolutamente insufficienti a sostenere il fabbisogno per chi sceglie di studiare a Napoli, ci siamo impegnati con il Rettore che chiederemo al Ministero della Difesa e al Comune l’utilizzo di qualche Caserma dismessa da adibire a studentato”.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights