L’ex assessore regionale al turismo ed attuale consigliere regionale eletto nelle file del Nuovo Centro Destrapasquale sommese home Pasquale Sommese, è stato iscritto nel registro degli indagati per corruzione e turbativa d’asta nell’inchiesta della Dda di Napoli su sospetti appalti verso i clan. Guardia di Finanza e Carabinieri, hanno quindi notificato alcuni decreti di perquisizione a carico di esponenti politici e pubblici amministratori, della zona del napoletano e del casertano tra cui Santa Maria Capua Vetere, Riardo e Francolise.
Pasquale Sommese, è l’unico eletto della lista Ncd-Campania popolare; al consigliere regionale non viene contestata tuttavia l’aggravante di avere agito per agevolare clan camorristici facenti capo a Zagaria e Schiavone.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights