I sogni di Salvatore Pappacena nella Dreams Collection 2019 ilmezzogiorno.info/2…

Moretta, la norma sugli amministratori giudiziari danneggia le procedure

 

Parla il presidente dei commercialisti napoletani al forum promosso dall’Odcec di Napoli

 

NAPOLI – “Il nuovo codice antimafia impone un limite molto ristretto di tre incarichi per collega: pensiamo ad una mozione da presentare agli organi incaricati, è un grosso problema che va risolto perché danneggia quelle procedure che hanno invece bisogno di specialisti e persone competenze. È una norma che non favorisce il normale prosieguo della giustizia”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, nel corso del forum “Nomina amministratore giudiziario: incompatibilità e limiti agli incarichi”.

Leggi il seguito

I sogni di Salvatore Pappacena nella Dreams Collection 2019

La collezione sfilerà nel magico scenario del Museo Ferroviario di Pietrarsa domenica 18  alle ore 19.00

NAPOLI – Tutto pronto per la presentazione della nuova collezione di Salvatore Pappacena che prende il nome di “Dreams Collection 2019”. La collezione sfilerà nel magico scenario del Museo Ferroviario di Pietrarsa nell’ambito di Hera, la manifestazione dedicata al mondo del Wedding e del Luxury, domenica 18 novembre alle ore 19.00.

Salvatore Pappacena, classe ‘84, uno stilista che dopo gli studi presso il liceo artistico prima e l’Accademia della moda poi, ha maturato diverse esperienze presso diverse aziende famose che l’hanno formato e portato  in pochi anni ad entrare di diritto nell’olimpo dei couturier Campani ,spinto dall’amore e dalla passione di realizzare il suo sogno, rendere incantevole l’universo femminile.

Ed è proprio Dreams il nome della sua nuova collezione, quel sogno da lui inseguito sin da bambino quando cuciva abiti con i ritagli di stoffa avanzati  dagli abiti che le sarte realizzavano per sua nonna, quel sogno che lui oggi riesce a far  vivere a chiunque indossi un suo abito.
Per la manifestazione al Museo Nazionale di Pietrarsa è stato reali ad uno spettacolo nello spettacolo, nella maestosa sala delle locomotive che ci riportano al mondo dei viaggi di un tempo, lo spettatore sarà trasportato in un viaggio dalle mille emozioni, una preview di abiti da cerimonia per una donna elegante ma che non ha paura di osare, linee morbide e abiti fasciati a sottolineare quanto lo stilista voglia valorizzare il corpo e la bellezza della donna.
Ma il momento più atteso sarà la presentazione della collezione bridal, una sposa unica nel suo genere, fatta di tanta ricerca che è alla base di tutte le creazioni di Pappacena, tessuti preziosi, ricami, trasparenze, volumi, abiti romantici ma che guardano al futuro, ma anche abiti sinuosi e femminili, nati dalle sapienti tecniche di sartorialità che contraddistingue ogni suo abito che diventa dunque un’opera d’arte.
E’ stato allestito uno spettacolo emozionante, capace di far sognare ogni sposa, quel sogno che accompagna ogni donna per tutta la vita e che le creazioni di Salvatore Pappacena sanno rendere reale ed indimenticabile.
Partner ufficiali dell’evento sono Luxury Cars and Yachts, Villa Sabella, Ripuaria Travel, Studio Fotografico Ferraro, Accademia trucco Liliana Paduano, Magnolia wedding, Atelier Compagnone, Idiana Parrucchieri e D’Amico Parrucchieri. L’evento è organizzato dalla Società Eventi Mediterranei S.r.l.
Leggi il seguito

“CIBO DiVINO” – Viaggio enogastronomico a Palazzo Ducale di Parete

“CIBO DiVINO” - Viaggio enogastronomico a Palazzo Ducale di Parete

La storia di una terra passa anche attraverso le tradizioni del buon cibo accompagnato dall’ottimo vino. Sabato 17 novembre, il Palazzo Ducale di Parete (Caserta), ospiterà “CIBO DiVINO” Sapori d’autunno. L’evento, a partire dalle ore 19, promosso dalla Pro loco Parete, nella persona del suo presidente Vincenzo Pellegrino, vedrà l’incontro tra l’eccellenza vinicola del territorio e quella gastronomica. 3 i menù tipici prescelti abbinati ai vini. Una ricca e golosa varietà di proposte dalla carne ai funghi, dalle castagne alla zucca, dal miele ai dolci. Si potrà scegliere infatti, (previa prenotazione del ticket), il percorso con gli spumanti, quello con i vini bianchi oppure con i vini rossi. Frutta, verdura, legumi, erbe officinali ed aromatiche: verrà allestito un vero mercato a Km 0 dove, ci sarà la possibilità di acquistare i prodotti del territorio. Prodotti che rappresentano l’identità, l’anima della gente per far rivivere le tradizioni, scoprire i profumi, la genuinità dei sapori, il gusto della tavola e favorire la condivisione.

Leggi il seguito