Regione, Palmeri risponde alla consigliera Maria Muscara’ ilmezzogiorno.info/2…

Il futuro premier Conte visto dalla rete. I dubbi sulla veridicità del curriculum dal New York Times

Conte – Nel curriculum ufficiale, inviato alla Camera dei Deputati Conte dichiara di aver trascorso negli anni 2008 al 2012, almeno un mese nell’Università statunitense.
Notizia questa smentita dalla portavoce della New York University, Michelle Tsai: “Una persona con questo nome non compare nei nostri archivi come studente o membro di facoltà”, aggiungendo che è  possibile che Conte abbia seguito qualche programma di due giorni per i quali la scuola non tiene registri.


Leggi il seguito

Regione, Palmeri risponde alla consigliera Maria Muscara’

Regione, Palmeri risponde alla consigliera Maria Muscara’

Sonia Palmeri, assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Campania risponde agli attacchi di Maria Muscarà, consigliera regionale del gruppo dei 5 stelle in assise regionale.

La Muscarà, in un suo comunicato stampa, ha parlato di misure di politiche attive per il lavoro che non funzionano.

All’interno del comunicato dell’esponente grillina si fa riferimento ad un fantomatico piano per il lavoro del governatore Vincenzo De Luca, e non solo: l’assessore viene definita eterodiretta dal Governatore.

La Muscarà definisce burattinaio il Governatore e considera fantasmagorico il piano per le assunzioni nella pubblica amministrazione annunciato dal Presidente De Luca

Leggi il seguito

Ornella Muti omaggia Troisi al Pulcinella Film Festival

Ornella Muti omaggia Troisi al Pulcinella Film Festival

Dal 21 al 27 maggio Acerra festeggerà la commedia cinematografica con il Pulcinella Film Festival, diretto artisticamente dal pluripremiato regista e produttore acerrano Giuseppe Alessio Nuzzo e fortemente voluto dal Sindaco Raffaele Lettieri. Il cuore dell’evento, con i nuovi spazi del sottotetto e delle sale ristrutturate, sarà il restaurato Castello dei Conti, il quale sarà riaperto al pubblico proprio in occasione della rassegna che l’Amministrazione comunale ha deciso di accompagnare e sostenere economicamente e nell’organizzazione. In questa particolare sperimentazione dei nuovi spazi e del Castello ristrutturato, il festival internazionale si articolerà attraverso circa 100 proiezioni di film in concorso tra lungometraggi, cortometraggi e documentari, alla presenza di 300 artisti provenienti da tutto il mondo, e ancora workshop, masterclass e incontri con personalità del cinema (tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti).

Leggi il seguito