Il PD Latina organizza un gazebo in Corso della Repubblica (incrocio H&M) questa domenica dalle 9:30 alle 13:00

“Continua la nostra mobilitazione per denunciare il fallimento dell’amministrazione Celentano: Latina è la città con l’aumento TARI più alto d’Italia. Un aumento del 30% che pende, come una spada di Damocle, sulle teste di cittadini, cittadine e famiglie”.

Così il PD Latina, in una nota, annunciando una iniziativa pubblica. Dalle ore 9:30 alle ore 13 di domenica 19 novembre, in corso della Repubblica (incrocio H&M), sarà allestito un gazebo di partito per illustrare le cause dell’aumento e presentare le proposte correttive avanzate dal gruppo consiliare.

“Abbiamo già protocollato una mozione consiliare per chiedere, alla Sindaca e alla giunta, di varare misure speciali per alleviare il disagio dell’aumento in bolletta: produrre una rateizzazione straordinaria della TARI per la rata a conguaglio così da attenuare il disagio generato dagli aumenti della bolletta; stanziare in bilancio 2 milioni di euro per l’esenzione totale o parziale delle fasce di reddito ISEE più basse; attivarsi immediatamente per programmare le attività di raccolta differenziata anche nel centro cittadino e nelle altre zone della città ancora non coperte da tale servizio. Parallelamente – concludono – la nostra battaglia prosegue anche nelle piazze e per le strade della città”.

AUMENTO TARI, INIZIATIVA PUBBLICA DEL PD LATINA: “BATTAGLIA PROSEGUE ANCHE NELLE PIAZZE”

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights