18 Maggio 2024

Inizia a Forcella, nel cuore di Napoli, l’8 dicembre in concomitanza con la festività dell’Immacolata, la programmazione di “INFANZIE. RACCONTI DI NATALE”, una proposta artistica de I Teatrini promossa e finanziata dal Comune di Napoli nell’ambito della manifestazione “Altri Natali” e realizzata in collaborazione con la II Municipalità.

Un programma intenso e ricco di appuntamenti in tema natalizio, tra spettacoli, laboratori, reading, performances di artisti di strada e parate musicali, ideato per un pubblico di bambini e famiglie, che offrirà, ad ingresso gratuito e fino al prossimo 30 dicembre, molteplici appuntamenti quotidiani interessando tanti luoghi, al chiuso e all’aperto, dell’antico quartiere napoletano.

Si comincia dallo Spazio Comunale Piazza Forcella (Via Vicaria Vecchia 23), sede principale del progetto, che accoglierà i laboratori e gli spettacoli teatrali in rassegna, a partire dallo spettacolo inaugurale “Rodari Smart” di Giovanna Facciolo dalle opere di Gianni Rodari (giovedì 8, ore 17.30), per proseguire venerdì 9 (alle ore 17,  in replica anche il 16 e 19 dicembre) con “Un canto di Natale”, lettura partecipata  di “A Christmas Carol” di Charles Dickens e poi con “Grandi e Bambini”, laboratorio teatrale di comunità a cura de I Teatrini che coinvolgerà insieme piccoli e adulti (dalle ore 18, si replica anche il 16 e 19). Sabato 10 (ore 17.30) è di scena “Babbo Natale è sempre puntuale” divertente commedia presentata dal Teatro Eidos di Benevento su testo e regia di Virginio De Matteo.

Sempre a Piazza Forcella, lunedì 12 (dalle ore 10 alle ore 20, tutti i giorni – esclusi i festivi –  fino al 30) sarà attiva la videoinstallazione sulle tradizioni natalizie intitolata “Natale a Napoli” curata dall’A.P.S. Annalisa Durante. In serata, alle ore 20, “La scena delle donne” per  f.pl. Femminile Plurale  presenta “la danza” a cura di Giovanna Di Vincenzo e Raffaella Caianiello,  primo percorso con 20 donne di Forcella partecipanti al laboratorio su tradizione, devozione, sacro e profano ideato da Marina Rippa.

“Questo è solo l’inizio di un progetto articolato – sottolinea il curatore Luigi Marsano – che dedichiamo agli abitanti e ai visitatori di Forcella che, tra laboratori teatrali, letture, spettacoli teatrali e musicali, intendiamo coinvolgere attivamente per condividere insieme, adulti e bambini, le suggestioni di una festa tanto sentita e partecipata quale è appunto il Natale”.

Il programma prosegue fino al 30 dicembre con numerose iniziative che coinvolgeranno le scuole del territorio (con una rassegna di spettacoli realizzati dagli studenti) ed anche le strade di Forcella, con parate di artisti di strada e una sfilata musicale della Scalzabanda, e tanti luoghi simbolici della “città antica” come i Girolamini, S. Giorgio Maggiore e la Biblioteca Annalisa Durante dove si terranno laboratori di lettura ad alta voce dedicati ai ragazzi.

Tutto ad ingresso libero, con prenotazione consigliata ai numeri 0810330619 e 3270795871. Info: www.iteatrini.it o FB/ITeatrini

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights