25 Aprile 2024

“L’iniziativa intrapresa nella giornata di ieri dal NCD e la sintonia politica emersa dalla riunione tenutasi nel pomeriggio a Roma tra i rappresentanti campani di Ncd, Udc e Popolari Per l’Italia dimostrano la vitalità e la centralità delle forze che si riconoscono nel progetto di Costituente Popolare anche in Campania.” 

Con queste parole Luigi Cobellis, Presidente del Gruppo UDC in Consiglio Regionale, ha commentato gli ultimi sviluppi delle vicende politiche interne alla coalizione di maggioranza.

“Il gruppo consiliare dell’UDC, riunitosi nella mattinata di ieri, è compatto nel chiedere al Presidente della Giunta di fare chiarezza sulla linea politica e sugli assetti futuri” – ha detto Cobellis – “Si tratta di una occasione per il Presidente Caldoro di dimostrare davvero che è garante di tutta la coalizione e non solo di una parte, soprattutto nella fase finale di un’esperienza di governo che non sempre si è rivelata esaltante nel garantire l’equilibrio dei rapporti tra le forze politiche”.

“Bene ha fatto la De Girolamo a chiedere un incontro a Roma per portare la questione a livello nazionale. Da parte nostra, rivendichiamo il protagonismo e l’autonomia dei gruppi e dei consiglieri regionali cui spetta il compito di animare il confronto e il dibattito su temi così rilevanti per il governo della nostra Regione” – ha concluso Cobellis.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights